Sì, è vero: le bionde sono da sempre associate a quello che è il concetto di bellezza pura e canonizzata nella cultura popolare, ma molti tra gli uomini non sono affatto d’accordo con questo luogo comune.
Ma come si fa a preferire una bionda se si ha davanti, come scelta, anche una intensa e sensuale Brunetta?
La donna Brunetta infatti è sinonimo di sensualità ma soprattutto di carica erotica, per questo il cinema a luci rosse ha voluto dedicargli un genere a parte.
Mai sottovalutare infatti l’attrazione sessuale che riescono a sprigionare una carnagione olivastra o scura e dei capelli castani o corvini: il look mediterraneo non ha rivali in quanto a sex appeal.
Per alcuni uomini la pelle più scura e non troppo candida funziona proprio come un irresistibile richiamo: è infatti indice di donna esotica, una conquista che è una sfida molto eccitante per il suo alone di mistero e di inesplorato.
I media hanno giocato un ruolo fondamentale nel trasformare le bionde in uno standard di bellezza assoluto, ma ponendole sul piedistallo le hanno anche rese più leggere e frivole, quindi intellettualmente inferiori e più facili da approcciare nell’immaginario comune.
Le Brunette, invece, sono la scelta di chi vuole qualcuno che tenga loro testa come si deve, anche solo per una notte.
Le chiome scure trasudano grinta, indipendenza e forza: quanto basta a dare alle donne che le hanno un fascino irresistibile, ecco perché le Brunette sono il chiodo fisso di molti maschietti.
Nell’immaginario collettivo, poi, le Brunette sono considerate più affidabili delle bionde, e per questi l’immagine delle perfette compagne di vita di cui fidarsi e a cui legarsi.
Questo tuttavia non significa che le more non sappiano esprimere il loro lato più prorompente e sensuale. La donna mora infatti è anche sinonimo di trasgressione e tanta passione, per questo il club più esclusivo del porno ha voluto dedicargli una sezione dove le Brunette si mostrano in tutta la loro bellezza e procacità. In questa sezione dedicata alle chiome scure, potrete vedere tutte le loro performance.