Vittoria Risi

vittoria-risi-in-lingerie
vittoria-risi-milf
vittoria-risi-nuda-e-sexy
vittoria-risi-in-posa-sexy

Vittoria Risi (pseudonimo di Tiziana Zennaro)
Una bellezza matura, esperta e molto provocante, un corpo adulto e statuario.
La maggiore esponente del genere MILF nostrano.
Nonostante abbia iniziato la sua carriera tardi, nel 2007, in pochi anni Vittoria Risi ha ottenuto parti in in moltissimi film
La pellicola del debutto della Risi è Barcelona in love: qui, per la prima volta, il pubblico può notare quel fisico mozzafiato che la rende una vera e propria scultura vivente.
Bisessuale dichiarata, Vittoria ti farà vivere con le sue performance le esperienze più travolgenti.
Vittoria Risi nasce il 3 novembre 1978 a Pellestrina, centro della provincia di Venezia.
Dopo aver conseguito il diploma all'Istituto d'arte, si iscrive all’Accademia di belle arti, dove si laurea, per poi intraprende la carriera di agente immobiliare a Venezia.
Questo lavoro la tiene impegnata per diversi anni, sino a che non decide di dedicarsi ad altro: la pittura e, parallelamente, la professione di attrice pornografica.
La carriera di Vittoria Risi nel mondo dell’hard ha inizio nel 2006, quando la bella veneziana contatta il sito pornografico Delta di Venere ed esprime il proprio interesse per il cinema a luci rosse.
Segue quindi la partecipazione al MiSex, la più grande fiera del sesso del nostro paese, nel 2007.
Quest’ultima è l’esperienza, definita pienamente soddisfacente, che la spinge a firmare un contratto con la casa di produzione MGR Communications; sarà infatti targato MGR il suo primo film porno: Barcelona in love, prodotto nel 2007 e pubblicato nel febbraio dell’anno successivo.
Forte del successo e del calore del pubblico, subito dopo la Risi si butta a capofitto ne Le mie storie intime e Il piacere del peccato, girato a Santo Domingo.
Appena qualche mese dopo Vittoria figura tra i protagonisti della docu-fiction, che mette in luce i retroscena della produzione dei film a luci rosse in Europa.
Nel 2010 ottiene l’ambito ruolo di Moana Pozzi nel film hard I segreti di Moana, in cui è diretta da Riccardo Schicchi.
Non passa poco tempo prima che approdi oltreoceano: al 2013 risale la sua prima produzione statunitense, il film Gape in Italy diretto dal regista Omar Galanti per la casa di produzione Evil Angel.