Eva Notty

eva-notty-il-suo-lato-b
eva-notty-in-lingerie
eva-notty-big-boobs
eva-notty-in-topless-sulla-scrivania

Chi l’ha detto che la donna ideale misura 90-60-90? Eva Notty va oltre. Taglie forti per un pubblico che fa della forza uno stile di vita, ricercato anche nel corpo femminile. E così, per l’attrice nata nel 1982 a Tucson, Arizona, rivolgersi ad un pubblico forte è una questione di inclinazione naturale: VI-Coppa F è il numero del suo reggiseno, 48 è la taglia dei suoi inseparabili jeans, 1 metro e 75 è l’altezza che raggiunge quando non porta i tacchi!

Eva Notty, dalla sua, vanta anche origini spagnole che le valgono un’innata passionalità tutta da esibire sul set e un passato come make-up artist: il suo look è sempre curato ed impeccabile, adattato perfettamente al contesto. 

Il primo contatto con i flash fotografici avviene nel 2004. La rivista Scoreland's Naughty Neighbors sceglie la sua sensualità fashion per il numero di quell’anno. Eva compare con lo pseudonimo di Suzy, salta la trafila consueta dei set fotografici ed è subito scelta come ragazza-copertina 2004. Un buon inizio.

Il suo ingresso ufficiale nell’industria pornografica avverrà tuttavia solo 4 anni dopo, nel 2008. Fino ad allora, Eva, abbandonato il suo lavoro da receptionist, si dedica al mestiere di make-up artist, mondo nel quale può sfruttare la sua innata sensibilità per il gusto e l’eleganza, i buoni costumi e il garbo in pubblico. Leggendo l’autobiografia che Eva riporta nel suo sito, non è difficile capire quali sono i suoi punti di forza: grande forza di volontà (per dedicarsi alla cinematografia per adulti Eva ha lasciato dietro di sé amici e parenti), grande capacità di essere una donna formale per occasioni sofisticate, e grande capacità di adattarsi anche a situazioni informali e amichevoli. Eva si dice anche appassionata viaggiatrice e sempre alla ricerca di nuove esperienze. 

Nel 2008, il suo ingresso nel cinema per adulti avviene grazie ad un amico che decide di aiutarla inviando alcune sue foto alle riviste del settore. Eva torna così trionfalmente nel 2009 ancora nella rivista Scoreland's con il nome con il quale oggi è conosciuta. Un anno dopo, nel 2010, Eva vince il premio Score Model of the Year: le altre modelle non possono reggere il confronto con le sue curve e la sua capacità di atteggiarsi di fronte all’obiettivo delle fotocamere.

Il suo esordio nelle pellicole porno avviene invece nel 2009 con Boob Science, una produzione Scoreland’s nella quale Eva può da subito esibire le forme che porta in dote. Dopo 2 film nel 2010 e 1 nel 2011, nel 2012 Eva ottiene sempre più seguito e si esibisce in ben 5 film, fra i quali si distingue la sua performance in Load Warriors 2. 

Da questo momento Eva non si è più fermata: dei 5 video in cui si è esibita nel 2013, da menzionare la Serie Tv Hot and Mean e l’interessante e piacevole partecipazione al talkshow Brand X with Russell Brand. Nel 2014 i set nei quali compare sono 7, Pearl Necklaces e Seduced by a Cougar quelli che le fanno guadagnare maggior seguito. Le più grandi case di produzione statunitensi che si sono interessate a lei portano nomi di primo livello, quali Brazzers, Pulse Distribution, DDF Network e Jules Jordan Videos. 

Alta moda, successo nel settore pornografico, hobby particolari ed indipendenza: per chi avesse ancora dei dubbi sul tipo di femminilità con cui abbiamo a che fare, non resta che vederla all’azione. Eva (o “Eh-va”) è una donna di livello, per uomini di livello.