Audrey Bitoni

audry-bitoni-attrice-con-reggicalze
audry-bitoni-attrice-scarpe-dorate
audry-bitoni-attrice-sul-pavimento
audry-bitoni-attrice-sul-sofa

Il suo vero nome è Audrey Annabelle Arroyo. Viene da una famiglia di chiare origini italiane ma nel suo sangue ci sono un po’ di Germania e anche un po’ di Spagna.

Audrey Bitoni è nata a Pasedena, in California, ma è cresciuta a Chicago, nell’Illinois, sempre in USA.
All’età di 20 anni si è trasferita di nuovo verso l’ovest per frequentare l'universita in Arizona.

Per la formosa aspirante attrice di film hard di origine latina il primo contatto con il mondo del cinema per adulti risale proprio agli anni da matricola universitaria. Audrey Bitoni ha risposto ad una chiamata di selezione indetta da una famosa rivista del settore che in quel periodo era alla ricerca di una studentessa per un’edizione speciale dedicata al mondo dell’università. La prima copertina patinata è stata solo un punto d’inizio. Audrey Annabelle è diventata via via sempre più famosa girando le sue prime pellicole hard ed esibendosi in vari locali. All Alone, Doll House e Muse sono solo alcune di quelle girate nel 2006.

Per avere un’idea della sua bravura basta elencare i premi vinti in questi anni, sono tanti e per varie interpretazioni da 1 On 1, Brat School, Broken, Busty Beauties Delicious Tits, Carmen Inked, E For Eva, Fetish Fucks, Munch Box. Inoltre si ricorda la conquista di una nomination per il Fans of Adult Media and Entertainment Award come miglior esordiente femminile.

Seguono altri premi e nomination nel 2008 per All About Me, Flesh Agenda, Heaven or Hell, Internal Damnation, Top Shelf. Sempre relativamente al contest FAME, Audrey Bitoni è stata in lizza per vincere il premio per il miglior lato B, per il miglior corpo e ancora una volta per la miglior giovane attrice e performer. Altri riconoscimenti importanti sono arrivati dalla Adult Video News (AVN). A tutti questi premi si è aggiunto anche il ruolo di finalista per la vittoria del Nightmoves Award for Best new starlet. Nello stesso anno Audrey Bitoni è diventata anche ragazza copertina per un’altra rivista di primo piano nel settore dell’intrattenimento per adulti.

Le sue qualità e le sue doti di attrice hard non sono passate inosservate e i produttori hanno visto in lei una stella nascente del cinema e dell’intrattenimento a luci rosse, facendo a gara per aggiudicarsi le sue sexy performance. E lo stesso hanno fatto fotografi notissimi e specializzati.

Altri titoli hanno consolidato la sua carriera: Shaved and Confused, On My Own Brunette Edition, Lesbian Toy Box, Horny Joe's Gym, Everybody Loves Audrey Bitoni.

Oggi Audrey Bitoni è una delle più importanti rappresentanti dell’elitè del porno, una calamita per il successo anche fuori dai confini americani. La pornostar è famosa in tutto il mondo conquistando anche l'Europa.
Dopo essere stata ancora protagonista in Stacked Hardbodies, Contract Girl, Audrey Bitoni è stata inserita nella classifica delle attrici porno più importanti del mondo. Le sue forme sinuose e lo sguardo intenso ne hanno fatto un’icona del cinema per adulti.